Il leader dei terroristi «DNR» era Pushilin

Il leader dei terroristi

Mercenari della Federazione russa ha dichiarato la sua intenzione di tenere «elezioni» nel territorio occupato della regione di Donetsk il 11 novembre.
Il cosiddetto «procuratore generale» DNR «messo in discussione i» poteri «del terrorista Dmitry Trapeznikova che il 31 agosto è stato sostituito con la distruzione del leader di» DNR «Alexander Zakharchenko. In una dichiarazione, i mercenari russi che occupano autorità russe ha dichiarato che Trapeznikov non era» il primo deputato «Zakharchenko, quindi non ha il diritto di assumere «responsabilità», «il capo del DNR», riferisce con riferimento al Censor.NET lb.ua.

«L’unica autorità legittima,» DNR «è l’organo legislativo supremo ed unico del potere dello Stato -» Consiglio del Popolo «DNR», — ha detto in un comunicato la potenza occupante russo.
«Popolo del Consiglio» DNR «è diretto ministro mercenario Denis Pushilin coinvolto compresi i negoziati di Minsk. E ‘stato lui che è stato chiesto di nominare» capo ad interim «DNR» per formare altre «autorità» e «creare le condizioni per primi» elezioni «» testa » DNR «.

Poco dopo, poi ha tenuto un «voto», durante la quale la recitazione «sotto la» DNR «è stato nominato Pushilin.

Per una decisione votato 90 mercenari russi presenti al raduno della Sorgente «Parlamento» DNR»

Lascia un commento