Durante il conflitto in Donbass sono stati uccisi più di 65 bambini — Kuleba

Durante il conflitto armato, in Donbass sono stati uccisi più di 65 bambini, 127 feriti.

Ha informato durante il briefing il rappresentante del presidente dell’Ucraina sui diritti del bambino, Nicholai Kuleba.

Egli ha sottolineato che l’Ucraina ha le statistiche ufficiali solo sui feriti.

«Per quanto riguarda i morti, abbiamo la cifra approssimativa, ma, secondo i nostri calcoli — sono è già più di 65 bambini», ha dichiarato.

Inoltre, come riportato Kuleba, la Slovenia è pronta ad aiutare nella riabilitazione di bambini colpiti.

«La Slovenia è pronta a fornire la possibilità di riabilitazione ai 80 bambini, loro sono anche pronti ad aiutare nel sminamento dei territori, per insegnare ai bambini come comportarsi in vari posti, al fine di non inciampare su una mina», ha raccontato il Kuleba.

In Slovenia in particolare, verrà anche il ragazzo la cui madre morì durante il bombardamento a Kramatorsk, permettendo il suo stato di salute.

Lascia un commento