> I cambiamenti in dogana, a dispetto di qualsiasi resistenza del sistema - News Ucraina

I cambiamenti in dogana, a dispetto di qualsiasi resistenza del sistema

Alla dogana Occidentale iniziata pulizia del personale.

Con una tangente a 90 mila hryvni stati arrestati due dipendenti di dogana e un guardia di frontiera di di Transcarpazia, che hanno agito in collusione.

Di conseguenza, sul confine occidentale è iniziata pulizia del personale su scala verticale, annunciata da appena nominato capo di dogana a Chop. Segnalato da ufficio stampa di dogana di Transcarpazia.

In particolare, sotto inchiesta sono senior turni, l’ispettore e la guardia di frontiera, che stato preso in flagranza. Come si può dire, i corrotti stati arrestati con successo in seguito di una operazione congiunta SBU e GPU.

Secondo il vice presidente del Servizio Fiscale Costantin Likarchuk, le attività di pulizia di frontiera ucraina dalla corruzione saranno decisi e attivi.

«Saluto i primi passi, volte a combattere la corruzione e il contrabbando in una delle più risonanti — dogana di Transcarpazia. Questi passaggi confermano che i vecchi dirigenti della dogana si debba cambiare e cambiare l’approccio al sistema di lavoro. Continueremo con le modifiche in dogana, nonostante ogni resistenza, di vecchi dipendenti e di sistema. Ci distruggeremo il vecchio sistema e costruiremo una nuova dogana ucraina», — ha commentato Lokarchuk.

Lascia un commento