> Il Parlamento ha iniziato la riforma del Ministero degli Affari Interni - News Ucraina

Il Parlamento ha iniziato la riforma del Ministero degli Affari Interni

La Verkhovna Rada ha adottato la base di una serie di progetti di legge che iniziano la riforma del Ministero degli Interni.

In particolare, 245 deputati hanno sostenuto il disegno di legge n. 2561 «Sugli organi degli Affari Interni», 284 deputati hanno votato per la legge n. 2822 «Sulla Polizia Nazionale», per il disegno di legge n. 2890 «Sulla Guardia Comunale» ha votato 288 deputati.

Secondo il testo del disegno di legge «Sugli Organi degli Affari Interni» al sistema di organi interni entreranno ministero degli affari interni, le autorità centrali del potere esecutivo, la polizia nazionale e la guardia nazionale.

Il progetto di legge «Sulla Polizia Nazionale» stabilisce le basi giuridiche per l’organizzazione e l’attività della polizia nazionale dell’Ucraina, lo stato di polizia, ma anche l’ordine di servizio nella polizia nazionale.

Come parte di Polizia Nazionale ci sarà la polizia criminale; pattuglie di polizia; la polizia di sorveglianza, la polizia speciale; la polizia convenzionale.

Il progetto di legge «Sulla guardia Comunale» prevede la creazione di guardie dei Consigli Comunali per garantire la legalità sul territorio le giurisdizioni competenti.

Lascia un commento