Il presidente Austriaco ha firmato la ratifica dell’Accordo di associazione tra l’Ucraina e l’UE

Il presidente austriaco Heinz Fischer ha firmato la ratifica dell’Accordo di associazione tra l’Ucraina e l’Unione Europea.

Lo ha scritto su Twitter l’ambasciatore dell’Ucraina in Austria Alexander Scherba. «Nonostante la vacanza, il presidente dell’Austria ha firmato la ratifica dell’Accordo di associazione. La prossima è la firma del cancelliere e il messaggio sulla gazzetta ufficiale. Danke!» — scritto il diplomatico.

In precedenza nel mese di luglio l’Accordo di associazione tra l’Ucraina e l’UE ha ratificato l’Assemblea federale dell’Austria, e poi — il Consiglio federale dell’Austria. Accordo di associazione Ucraina-UE completamente ratificato da 21 paesi dell’unione Europea. Il documento dovrebbero ratificare tutti i 28 paesi membri dell’Unione Europea.

Lascia un commento