> Il segretario generale della NATO ha invitato la Russia a ritirare tutte le sue truppe dal Donbass - News Ucraina

Il segretario generale della NATO ha invitato la Russia a ritirare tutte le sue truppe dal Donbass

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg invita la Russia per smettere di sostenere i terroristi in Donbass e di ritirare tutte le truppe russe dall’est dell’Ucraina.

Su questo Stoltenberg ha parlato ai giornalisti prima dell’apertura della riunione dei ministri degli esteri dei paesi membri dell’Organizzazione del trattato nord atlantico (NATO).

Il segretario generale ha ricordato che la Russia è responsabile di azioni aggressive in Ucraina.

Parlando di Ucraina, Stoltenberg ha sottolineato che durante la riunione di capi di Ministeri degli affari esteri dei paesi membri della NATO a Antalya principale segnale relativamente Ucraina è quello che gli accordi di Minsk dovrebbero essere implementati completamente.

«Cessate-il-fuoco deve essere rispettata, armi pesanti dovrebbe essere ritirate, e invitiamo la Russia smettere di sostenere i terroristi e di ritirare tutte le sue truppe dall’est dell’Ucraina», — ha detto Stoltenberg.

Il segretario generale ha sottolineato che «le azioni parlano più forte delle parole«.

In questo modo ha spiegato che è giunto il momento per l’azione e la necessità urgente completamente di implementare gli accordi di Minsk.

Lascia un commento