Jarosh smentisce l’informazione sull’uscita di «il settore Destro» dalla zona di ATO

Informazioni sullo spostamento di battaglioni del «settore Destro» dai luoghi di schieramento nella zona di ATO in Donbass non corrisponde alla realtà. Lo ha detto il leader del battaglione Dmitry Jaros in Facebook.

«Le informazioni sullo spostamento battaglioni DUK PS dai luoghi di schieramento non corrisponde alla realtà. Il personale è sul database ed esegue battaglia in piena responsabilità, difendendo la sovranità statale e la sua integrità territoriale», ha scritto Jarosh.

Inoltre, la leadership del movimento «settore Destro» interagisce con il centro Аnti terrorismo(CAT) del Servizio di sicurezza dell’Ucraina per stabilizzare la situazione a Mukachevo.

«Insieme con la dirigenza di CAT stiamo lavorando per la stabilizzazione della situazione», ha scritto.

Ricordiamo, in precedenza il comandante del quinto singolo battaglione del «settore Destro», «Nero» ha riferito che i combattenti «il settore Destro» lasciato le loro posizioni nella zona della operazione anti-terrorismo nella provincia di Donetsk.

Lascia un commento