> La capitale ucraina celebra la Giornata di Kiev - News Ucraina

La capitale ucraina celebra la Giornata di Kiev

Quest’anno la celebrazione della Giornata di Kiev inizierà il 26 maggioper i residenti della capitale in programma numerosi eventi e concerti.

Giorno città di Kiev, ogni anno si celebra l’ultimo fine settimana di maggio. Nel 2015 i festeggiamenti si inizieranno già il 26 maggio. Dell’organizzazione si occuperà il progetto di Folk Ucraina.

La parte ufficiale della Giornata di Kiev si terrà in piazza Sofiivska. Dal 26 maggio qui inizieranno a funzionare le giostre per bambini, il 29 maggio si aprirà il festival di valzer e si terrà la presentazione di un poster di fiori vivi. Il 30 maggio in piazza si terrà l’inaugurazione della Giornata della città di Kiev, in cui si esibiranno Sviatoslav Vakarchuk e sarà stabilito il record dell’inno di massa della capitale. Sulla piazza di Trinità prevista la più grande del paese discoteca all’aperto per 40 mila persone, in cui dovranno suonare i dj famosi d’Europa.

Tradizionalmente, in concomitanza con la Giornata di Kiev nella città si svolge la «Festa delle culture». L’anno scorso sono stati coinvolti i due campiil lungomare «Obolonskaya» e il Parco del «Rus ‘ di Kiev». L’azione principale  è il corteo delle delegazioni di 40 paesi in costumi nazionali, che rappresentano la loro cultura.

Annuale anche sport-evento di beneficenza «La corsa sotto i castagni«, che tradizionalmente si svolge ogni ultima domenica di maggio in Piazza dell’Indipendenza a Kiev, lo scorso anno è stato spostato a settembre. Questa volta la corsa si terrà per 23° volta! È prevista la partecipazione di non meno di 5 mila persone.

Nella Giornata di Kiev 2015 è prevista la regata sul fiume Dnipro e la Coppa della città di sport aeronautico. Le celebrazioni della Giornata di Kiev completerà di solito con show di fuochi d’artificio con effetti laser sopra il Dnipro.

kiev politica-ucraina La capitale ucraina celebra la Giornata di Kiev

Ricordiamo che il governo della città ha intenzione di introdurre un nuovo concetto di organizzazione e realizzazione di feste cittadine nel 2015. Ora tutte le attività saranno fondate su principi di partenariato pubblico-privato.

Lascia un commento