> La guerra finirà quando l'Ucraina ritroverà Donbass e la Crimea - News Ucraina

La guerra finirà quando l’Ucraina ritroverà Donbass e la Crimea

La guerra per l’Ucraina si concluderà solo dopo il ritorno di tutti, occupati dai militanti pro-russi, i territori del Donbass e della Crimea.

Lo ha detto Petro Poroshenko in un’intervista al canale televisivo «STB».

«Quanto tempo ci vorrà? Tanto quanto è necessario», così il Capo dello stato ha risposto a una domanda, quando, secondo le sue previsioni, si concluderà opposizione militare.

«Questioni di sovranità, l’integrità territoriale, l’indipendenza dello stato, della Patria sono la prima priorità», — ha detto Poroshenko. Egli ha sottolineato che l’Ucraina sarà intransigente in materia.

Poroshenko ha sottolineato che ritiene migliore scenario per l’Ucraina «di porre fine alla guerra e di restituire il Donbass pacificamente». «Dobbiamo tutti fare per rendere che questo accada», ha dichiarato il Presidente.

Il presidente ha proposto di confrontare la situazione nelle città, che erano già state passate sotto il controllo di autorità ucraine, e quelli che rimangono sotto il controllo dei militanti. «In queste condizioni, la gente in modo univoco scelgono l’Ucraina. Secondo la mia profonda convinzione, questo è l’unico scenario possibile - la cessazione della guerra, graduale, solido reinserimento in direzione dell’Ucraina», — ha detto.

«Questa situazione non può essere risolto militarmente. La guerra genera solo l’opposizione, soprattutto quando nella guerra è coinvolta Federazione russa«, — ha sottolineato Poroshenko.

Lascia un commento