Nella provincia di Donetsk hanno trattenuto la donna che stava portando sul territorio dei militanti dei passaporti e del denaro

Nella regione di Donetsk guardie di frontiera trattenuto una cittadina dell’Ucraina con 10 passaporti, 75 carte di credito e del denaro nella somma di 155 400 grivna.

Segnalato da ufficio stampa del Sevizio nazionale di frontiera.

Come stato riferito, ieri sera in  punto di controllo «Georgievka» il personale del Sevizio nazionale di frontiera che fanno il servizio lungo la linea di delimitazione, hanno fermato per un controllo un veicolo Volkswagen.

donbass politica-ucraina Nella provincia di Donetsk hanno trattenuto la donna che stava portando sul territorio dei militanti dei passaporti e del denaro
«Al volante di questa vettura verso il territorio controllato dai militanti, c’era una donna di nazionalità Ucraina. Durante il controllo sotto il sedile le guardie di frontiera hanno trovato 10 passaporti ucraini a nome di diverse persone, 75 carte di  banche diverse e la somma del denaro in totale di 155 400 grivna. Ora la cittadina ucraina è stata trasferita per ulteriore verifica ai dipendenti SBU», – ha riferito in ufficio.

Lascia un commento