> Nella provincia di Odessa per corruzione arrestato un dipendente di polizia fiscale - News Ucraina

Nella provincia di Odessa per corruzione arrestato un dipendente di polizia fiscale

10 luglio nella provincia di Odessa le forze dell’ordine hanno fermato un tenente di polizia fiscale durante la ricezione di una tangente.

Il funzionario del servizio Pubblico fiscale ha chiesto 1000 dollari da parte del soggetto di attività imprenditoriale per la liberazione dalla responsabilità penale per fatto illecito di attuazione di bevande alcoliche sul mercato locale, riporta il servizio stampa del Ministero degli Interni.

Su questo fatto, la procura di Odessa ha aperto un procedimento penale per motivi di reato previsto p. 3 art. 368 del codice PENALE (l’accettazione di un’offerta, la promessa o la ricezione di illegittimo beneficio da un funzionario).

I soldi stati sequestrati sul luogo del delitto, il delinquente stato fermato in ordine art. 208 del CCP Ucraina, ed è stato dichiarato in stato di fermo .

«Comunità di reato rischia la condanna alla reclusione per un periodo da 5 a 10 anni con la privazione del diritto di occupare certe posizioni o impegnarsi in determinate attività per un massimo di 3 anni, con la confisca dei beni e con la speciale confisca», – ha riferito il MINISTERO degli interni.

Lascia un commento