> Parte dei paesi Schengen notevolmente abbassato la quota di visti per gli ucraini, - Klimkin - News Ucraina

Parte dei paesi Schengen notevolmente abbassato la quota di visti per gli ucraini, — Klimkin

Alcuni consolati dei paesi dell’area Schengen deliberatamente diminuiscono il livello di visti rilasciati ai residenti di Ucraina.

Lo ha annunciato il Ministro degli Esteri Pavlo Klimkin durante la riunione del comitato parlamentare per l’integrazione europea. «Alcuni paesi, fanno finta che tutto (principio di rilascio dei visti. — Ndr). rimane come è, ma cambiando la pratica di visti», ha detto Klimkin.

Secondo lui, tali consoli, riconoscono che a volte non rilasciano il visto per ingressi multipli, anche quando il richiedente ne ha diritto. «Ci dicono che è meglio rilasciare più visti anziché visti a lungo termine… Tali paesi sono pochi, loro numero si contano sulle dita di una mano», ha raccontato il ministro. Secondo lui, il Ministero degli Esteri sta facendo pressione su questi consolati e le corrispondenti capitali, chiedendo di tornare alla precedente pratica. Il ministro non ha voluto elencare i consolati «problematici».

Lascia un commento