> Poroshenko ha licenziato gli ambasciatori dell'Ucraina in Georgia e Lituania - News Ucraina

Poroshenko ha licenziato gli ambasciatori dell’Ucraina in Georgia e Lituania

Il presidente dell’Ucraina Poroshenko ha licenziato gli ambasciatori dell’Ucraina in Georgia e Lituania.

Relativi decreti stati pubblicati oggi sul sito del capo dello stato.

Così, con il decreto n. 342/2015 Poroshenko ha licenziato Valeriy Zhovtenko dall’incarico di Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario d’Ucraina in Lituania.

Con il decreto n. 343/2015 è stato licenziato Vasiliy Tsybenko dall’incarico di Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario d’Ucraina, in Georgia.

Lascia un commento