Poroshenko: Misurare il voto con i soldi — significa il commercio della Patria

Il presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko ha invitato gli ucraini di votare alle elezioni parlamentari secondo coscienza e di non vendere il suo voto.

Al momento, ha ricordato, è quello di vendere la voce non è solo illegale, ma «è un peccato in queste condizioni, quando decine di migliaia di persone rischiano la vita per difendere la Patria».

Poroshenko ha sottolineato anche che fino alla fine cercherà di risolvere pacificamente il conflitto in Donbass, perché solo così è possibile riconquistare il territorio perduto.

«Non è criticitismo, — per quanto acuto e doloroso è stato — non mi impedisce di ricerca pacifica di uscita dalla situazione attuale», ha sottolineato.

Lascia un commento