Saakashvili: la povertà di Ucraina è contrario alle leggi della natura

Secondo l’ex presidente della Georgia, ora governatore della provincia di Odessa Mikheil Saakashvili, la povertà in Ucraina è contrario alle leggi della natura, perché le risorse del paese le consentono di trovarsi ad un livello più alto.

«Sulla base del PIL, Ucraina è più povera di Moldavia, che una volta era il più povera, più povera di Armenia, la più povera di Albania, la più povera del Kosovo… È un disastro, perché, se si confrontano le risorse dell’Ucraina con le risorse di altri paesi, questo va contro tutte le leggi della natura», ha detto Saakashvili.

Sviluppando il tema delle risorse, capo della provincia di Odessa ha sottolineato che in Ucraina ci sono «risorse naturali, un’industria funzionante, persone istruite e gli agricoltori sono favolosi, che potrebbe sfamare tutta l’Europa». Tuttavia, per utilizzare in modo efficace le risorse, è necessario «creare un sistema più efficiente e ridurre la corruzione», convinto di Saakashvili.

Lascia un commento