Tusk ha esortato gli ucraini di controllare il potere

Il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk incoraggia gli ucraini di controllare il potere.

Lo ha detto in un’intervista al canale televisivo «1+1″.

«Scegliete il potere, fidate di lei, ma è in maniera limitata e controllatela. E se il governo non fa le cose come si deve, — cambiatelo», ha detto il Presidente del Consiglio Europeo.

In particolare, Tusk ha sottolineato l’importanza della lotta alla corruzione e misure concrete in questa direzione. Tuttavia, egli ha espresso soddisfazione per quei cambiamenti che sono avvenuti in Ucraina negli ultimi mesi.

Il presidente del Consiglio Europeo ha inoltre ricordato che la riforma in Ucraina va fatta, però, non per il bene dell’Unione Europea o di qualcun altro, ma per il bene del suo sviluppo.

Lascia un commento