Yatsenyuk richiede di licenziare tutti i dipendenti di dogana di Transcarpazia

Il primo ministro dell’Ucraina Arsenij Yatsenyuk insistite sul licenziamento di tutti i lavoratori della dogana di Transcarpazia.

Tuttavia, per garantire il funzionamento delle dogane capo del governo incaricato di inviare alla provincia i doganieri di altre regioni, ha scritto il premier in Facebook.

Inoltre, Yatsenyuk ha incaricato Avakov di indagare su fatti di contrabbando e di abusi alla dogana di Transcarpazia e basandosi sui risultati di aprire procedimenti penali.

Lascia un commento