> PACE non discuterà il ritorno di voce alla Russia - News Ucraina

PACE non discuterà il ritorno di voce alla Russia

Nell’assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa non vedono il senso di discutere sul ritorno alla delegazione della Russia il diritto di voto.

Lo ha dichiarato il deputato del BPP, il presidente permanente della delegazione dell’Ucraina in PACE Vladimir Aryer,.

«Quasi tutti nel comitato PACE hanno deciso all’unanimità che non c’è stato il cambiamento e il progresso nella posizione di Russia e, di conseguenza, non hanno nulla da discutere sul ritorno di voto della delegazione russa», — ha detto.

Il 20-24 aprile PACE deve discutere la situazione in Ucraina.

Lascia un commento