> Poroshenko ha licenziato 30 Amministratori comunali nell'ambito di lustrazione - News Ucraina

Poroshenko ha licenziato 30 Amministratori comunali nell’ambito di lustrazione

Il presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko rispettando la legge sulla lustrazione ha licenziato 30 Amministratori comunali.

«Ha firmato il decreto di licenziamento per i 30 capi dell’amministrazioni comunali in adempimento della legge sulla lustrazione», — ha detto in un messaggio.

Relativi decreti di licenziamento di funzionari stati pubblicati oggi sul sito ufficiale del presidente.

Così, licenziati 7 nella provincia di Dnipropetrovsk, 8 — a Donetsk, 7 — Zaporozhye, 4 — nella provincia di Odessa, 2 — a Sumy, uno — in provincia di Rivne e uno — a Kharkiv.

Lascia un commento