La Germania aumenterà assistenza ai rifugiati ucraini

Il governo della Germania propone di aumentare la assistenza agli ucraini rifugiati all’interno del paese.

Lo ha annunciato il ministro degli esteri di Germania Frank-Walter Shteinmeier durante la visita al campo profughi di Dnepropetrovsk.

politica-ucraina societa La Germania aumenterà assistenza ai rifugiati ucraini

Shteinmeier ha assicurato che il governo federale continuerà a fornire supporto. Anche se non ha nominato l’importo concreto. In precedenza la Germania in occasione di assistere i rifugiati ha stanziato 10 milioni di euro.

Si noti, durante il conflitto nella parte orientale dell’Ucraina, circa 2 milioni di persone sono stati costretti a lasciare le loro case. I 1,2 milioni di quali attualmente stati ospitati nelle vari regioni ucraine, altri 800 mila si trovano all’estero. Secondo i dati ufficiali, nella provincia di Dnipropetrovsk numero di rifugiati raggiunge i 130 mila persone.

Lascia un commento