Ancora una volta la Russia invia alla Donbass il convoglio umanitario»

La Russia invia alla Donbass il «quarto convoglio umanitario». Questo è stato segnalato dal ministero per le emergenze russo.

«il 28 ottobre 2014 alle 15:00 dalla città di Norilsk parte autoconvoglio EMERCOM della Russia (fino a 50 auto) con aiuti umanitari per la popolazione delle aree di Donetsk e Lugansk», — riferiscono i MEDIA russi.

Ricordiamo che ieri è apparsa l’informazione, che al governo russo arrivano i rapporti «dei rappresentanti della comunità di Lugansk e Donetsk»in cui si afferma che le regioni stanno sull’orlo di una catastrofe umanitaria.

Questo è già quarto «convoglio» dalla Russia. In realtà, i precedenti arrivarono in Ucraina illegalmente, perché né la parte ucraina, né i rappresentanti del comitato internazionale della croce rossa non hanno avuto la possibilità di verificarli.

Lascia un commento