Le eserciazioni militari con i carri armati e le nuove bande terroristiche: stanno aumentando il suo valore di combattimento praticamente in tutta la zona di ATO

Continua il processo di accumulo di capacità di combattimento delle truppe russo-terroristiche praticamente in tutta la zona di ATO.
«Nella regione di Donetsk, attraverso alčevs’k, Debaltsevo, Ugleorsk arrivano i convogli di rifornimenti. Negli ultimi giorno fissato l’arrivo di 22 unità di trasporto e di 4 unità speciali (mobili, officine meccaniche). Attraverso Snizhne e Shakhtersk in direzione di Donetsk traslocato un gruppo tattico di terroristi (circa di 100 persone, 6 carri armati, 8 AFV, 5 camion militari )», — ha detto Dmitry Tymchuk, citando i dati operativi del gruppo «Informazioni di resistenza«..

Inoltre, Tymchuk ha sottolineato che il «centro di formazione» in zona aeroporto di Lugansk i militanti continuano a migliorare le sue «abilità di combattimento», le esercitazioni tattiche a fuoco, sotto la guida di istruttori della federazione RUSSA: «soprattutto in questo momento a queste attività sono esposti fino a 10 veicoli corazzati, di cui 4 serbatoio».

«Su un terreno di Sokolniki — Krimske è arrivato ieri un gruppo tattico di militanti, ha occupato una posizione in profondità di truppe russo-terroristiche, giocando un ruolo di riserva. Sul tratto est di Lugansk continua messa a fuoco di artiglieria di truppe russo-terroristiche. Si celebra l’arrivo a precedentemente distribuito qui batteria d’artiglieria (4 unità di SAU 2С1 «Garofano»), un altro divisione d’artiglieria (3 obici D-30)», ha scritto Tymchuk.

Tuttavia, secondo le informazioni di un gruppo di «IR«, a Petrovsky zona di Donetsk registrato la comparsa di una nuova formazione di truppe usso-terroristiche: «In ambito di formazione di circa 110-120 militanti, installazioni di lucernari  ZU-23-2 per i veicoli piattaforme, 5 ПТРК e fino a 10 mitragliatrici di grosso calibro diversi tipi e modifiche. Anche in ambito di formazione di 2 jeep, 9 l’esercito di camion, 1 BMP-1, 1 BTR-80, 1 BTR-70«.

Lascia un commento