> In Ucraina si sono aumentati casi di leptospirosi - News Ucraina

In Ucraina si sono aumentati casi di leptospirosi

In Ucraina l’aumento di casi di  leptospirosi a causa di una manifestazione stagionale di questa malattia infettiva. Su questo riferisce il servizio stampa del ministero della Salute dell’Ucraina.

A giugno ne sono stati 22 casi, di quali più frequenti sono stati a Kiev e in provincia di Khmelnitsky e Sumy.

Ricordiamo che a Kiev temporaneamente è vietato di bagnarsi nelle acque delle sei spiagge. Leptospirosi è acuta malattia infettiva, caratterizzata da una sconfitta dei capillari, spesso — la sconfitta di fegato, reni, muscoli, è caratterizzata da una sindrome simil-influenzale, con febbre, cefalea, dolore addominale, vomito. Il periodo di incubazione della malattia dura da 7 a 14 giorni. Il paziente ha il caratteristico aspetto: congiuntivite, mucose delle labbra e del naso sono possibili infezioni da herpes simplex eruzioni cutanee, a volte si verificano epistassi. È possibile la comparsa di ittero.

I medici invitano a non fare il bagno e di non pescare in acque dove introdotte restrizioni di attività, nonché nei corsi d’acqua con acqua stagnante. Tutti i pazienti soggetti a obbligo di ricovero, anche se si sospetta la leptospirosi.

 

Lascia un commento